Meccanismo del capro espiatorio

Aggiornato il: 18 lug 2018

È un fenomeno sociale in cui sono individuabili le seguenti fasi:


  1. tutti sono doppi mimetici

  2. da tutti che si imitano contrapponendosi si passa a tutti che si imitano nella violenza contro uno o pochi per una causa qualsiasi

  3. tutti si dimenticano le reciproche accuse perché si passa alla sola accusa rivolta a uno o pochi di essere il colpevole o i colpevoli della crisi

  4. la violenza contro il capro espiatorio riporta la concordia tra tutti i membri della gruppo che insieme si sono rivolti contro di lui

348 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Desiderio mimetico

Il soggetto è portato a desiderare, ne sia consapevole o meno, lo stesso oggetto che desidera un altro soggetto, o che il soggetto pensa desideri l’altro, oppure di essere come è lui, o come il sogget

Imitazione

Il soggetto è portato a comportarsi, ne sia consapevole o meno, in maniera simile o identica a un altro soggetto, o come pensa che l’altro soggetto si comporti.

Desiderio triangolare

È il desiderio in cui sono coinvolti tre poli: il soggetto desiderante (1), l’oggetto desiderato (2) e un altro soggetto (3) il cui desiderio (vero o presunto) il primo soggetto imita desiderando quel